LA PINSA ROMANA

 ~ NON LA SOLITA PIZZA ~ 

Ispirata all’antica ricetta della focaccia di epoca romana, che prevedeva la miscela di diversi cereali come farro, miglio, orzo e avena, viene oggi riscoperta e rivisitata nella composizione e nella forma.                                                  

Le caratteristiche che la rendono unica nel suo genere sono:

IL MIX DI FARINE

L’impasto viene preparato con una speciale miscela di tre tipi di farine:

Frumento, Riso e Soia.

Con aggiunta di pasta madre essiccata.

LA LUNGA LIEVITAZIONE

48 ore di lievitazione e un’alta idratazione le conferiranno, dopo la cottura, croccantezza esterna, morbidezza interna e un’altissima digeribilita’.

LA DOPPIA FASE DI COTTURA

 

Alla temperatura di 320º la Pinsa viene scottata per circa un minuto. Una volta freddata è pronta per essere condita e ultimata nella sua cottura.

1/23

Lavoriamo con prodotti freschi e selezionati, Di Origine Protetta (DOP), provenienti direttamente dall’Italia.

Ci riforniamo anche da produttori locali, rispettando il territorio e la stagionalità degli ingredienti.

 

OLTRE AI CONDIMENTI CLASSICI PROPONIAMO I PIU’ TRADIZIONALI ROMANI.

NON POSSONO MANCARE I FRITTI. 

logo_menu_modificato.png

SANPIETRINO ©2019 | IMPRESSUM

  • Facebook
  • Instagram